Home INFOPLANET Polemiche Caso Ferguson

Polemiche Caso Ferguson

71
0
SHARE

Ferguson, l’epidemiologo dell’Imperial College di Londra che con i suoi studi sugli effetti coronavirus ha fatto cambiare idea a molti Leader politici su scala mondiale.

Tutto questo cambiamento di rotta è dato dalle sue inimicizie che si era costruito soprattutto in questo ultimo periodo e all’incontro con la sua amante.

Subito dopo la notizia che telegraph ha scoperto i suoi incontri con una donna sposata (con un altro accademico trentenne, impiegato alla univeristà SOAS di Londra) dopo lo scandalo Ferguson diede le sue dimissioni.

Ma molti si chiederanno chi è questa donna?

Si chiama Antonia Staas, di origine tedesca, di orientamento politico di sinistra e attivista ambientalista. Secondo varie fonti ci sarebbero stati almeno 2 incontri fra i due. Il ministro della sanità britannico Matt HANCOCK si è dichiarato ‘’senza parole’’ per il comportamento del Professor Ferguson.

Il capo della Polizia di Londra ha dichiarato che dato le dimissioni di Ferguson non ci sarà nessuna investigazione legale.

Dopo la scoperta di questo scandalo molti hanno pensato a delle teorie di complotto, ovviamente il comportamento non è stato un esempio, nonostante i suoi appelli a rispettare le regole. Lui che aveva convinto Boris Johnson a chiudere l’UK .

Come si è giustificato Ferguson?

Si è dichiarato immune dopo aver contratto il coronavirus, aver trascorso 2 settimane in auto isolamento ed esser stato dichiarato guarito.

Ha affermato infine il suo errore giudiziario.

di Girolama Gaziano