1917 SAM MENDES RACCONTA LA GUERRA DI TRINCEA

460
0
SHARE

Bisogna dire subito che 1917 è “il più bel film di guerra dai tempi di Salvate il Soldato Ryan”, forse anche più bello!

1917 SAM MENDES

1917 è stato infatti girato come fosse un unico piano sequenza, almeno questa è la sensazione che vuole dare. Il piano sequenza è in pratica una scena che non ha dei tagli di montaggio. L’esperimento, non è il primo vedi – Nodo alla gola – del maestro Alfred Hitchcock. In realtà i tagli ci sono ma sono nascosti, quindi non facilmente interpretabili.

1917 SAM MENDES

Il film è ambientato nella Prima Guerra Mondiale. Due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio. La missiva arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 SAM MENDES

Sam Mendes, il regista premio Oscar di Skyfall, Spectre e American Beauty. Porta con il film, al cinema la sua singolare visione dell’anno cruciale della prima guerra mondiale. 

Il regista ammette che la sceneggiatura è stata basata sui racconti del nonno di Mendes che prese parte al conflitto da ragazzo. 

1917 SAM MENDES

Sam Mendes,  ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, Away We Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).

seguici su:

FACEBOOK