Home CONSORZIO AGRITALIA Diamanti di Sicilia, preziosi di casa

Diamanti di Sicilia, preziosi di casa

2209
0
SHARE
Diamanti di Sicilia

PANORAMA SICILIANO

Sicilia: “terra du suli”. Girando intorno e percorrendo le poche scassate e rattoppate strade e autostrade esistenti …quale terra dimenticata dalla politica e dallo stato si ha il piacere di scoprire vasti territori che abbracciano panorami meravigliosi con colture di vario tipo che vanno dal grano e vigneti dell’entroterra agli agrumi ed altre colture sulle coste frastagliate dai mille colori.

  • Purtroppo le politiche agricole Siciliane sono allo sbando pertanto è difficile coltivare, produrre, venderne i prodotti che delle volte la cosa “fa imbestialire i commercianti al punto da gettarli nelle campagne al macero”.

Da lodare ed elogiare gli sforzi che gli isolani EROI fanno per “sopravvivere” mensilmente nonostante lo sfruttamento socio/politico e minerario al punto da lasciare il popolo con le “pezze al sedere“, con un alto tasso dilaniante di disoccupazione, tasse pazze, micro criminalità devastante a motivo della magrezza economica, fattori che favoriscono l’arricchimento smisurato di manigoldi speculatori d’oltre sponda grazie anche a quei politicanti isolani che una volta detenute le redini in mano si disinteressano totalmente di terra e popolo.

Dominati da un predominio etnico/economico a prevalenza ascesa nordista siamo accomunati alla facente parte territoriale del “cosiddetto mezzogiorno”.

A tal punto odierno solamente una presa di coscienza dei giovani accompagnato da un risveglio delle menti adulte potrà salvare cavoli e capre, chissà… magari che il futuro possa riservare sorprese positive per ridare luce e speranza a questa terra, non ci rimane che sperare.

Andiamo a noi: un Produttore di Agrumi Siciliano asseriva:

”La nostra fortuna è quella di avere un prodotto di qualità superiore perché il limone siciliano è riconosciuto come il limone migliore del mondo”

La sola parola “limone” rappresenta un’ottima occasione per respirare, almeno virtualmente, il profumo eccezionale di questo agrume aspro ma decisamente salutare: una delizia del nostro Paese, soprattutto della Sicilia intera, capace di impreziosire qualsiasi piatto con pochissime gocce: si ha l’opportunità di improvvisarsi abili cuochi e chef provetti, tra bucce gialle e sapori agri ma delicati. Un prodotto naturale di cui non si può proprio fare a meno.

Le Clementine Siciliane sono spesso confuse con il mandarino, al quale somigliano molto. E’ un agrume molto apprezzato dal mercato ortofrutticolo per la caratteristica assenza di semi, colorazione tendente al rosso, grana molto sottile e pezzatura medio bassa.

Valorizziamo ciò che abbiamo …attingendo al costruttivo associazionismo e abbandonando l’individualismo.

Diverse nel tempo sono le aziende e Consorzi che cercano di dar man forte al prodotto locale che sforna una miriade di prodotti unici e particolari, tra questi il Consorzio Agritalia è uno di questo, esso cerca di avviare il diretto processo “produttore-consumatore sfavorendo la grande distribuzione e favorendo piccole e medie aziende, perni centrali delle economie locali.

Altro che comuni sardine quì servono squali per sovvertire l’intero sistema politico giullare nulla facente …