Home MILAZZO24 LIVE Basket, Serie D -Buona la prima per gli Svincolati Milazzo

Basket, Serie D -Buona la prima per gli Svincolati Milazzo

91
0
SHARE

Positivo inizio di campionato per gli Svincolati Milazzo, che s’impongono senza problemi sull’Invicta Caltanissetta. Pur privo di Busco, Catanesi e De Paoli, il coach Maganza ha schierato il fuoriclasse Francesco Colosi, che grazie alla sua pluriennale esperienza ed al suo elevato senso tattico ha permesso alla squadra mamertina di avere facilmente ragione sugli avversari. Barbera per i milazzesi realizza i primi tre punti; a seguire Mobilia e Jarrett con una nuova segnatura da oltre l’arco e gli Svincolati vanno sull’8-0 dopo 1’30” dall’inizio. Sofia e compagni incrementano verso il 12-0 e, dopo il timeout di Coach La Bua, l’Invicta realizza con Lombardo, che cerca di scuotere i suoi. Mobilia colpisce dalla lunga distanza per il +13 a 5’40 dal termine della prima frazione. Nei restanti minuti i milazzesi allungano ancora ed arriva così la prima sirena sul punteggio di 27-10. Il secondo quarto vede due realizzazioni consecutive di Colica per il + 21, mentre Turturici e Sanicola per gli ospiti provano a resistere, ma un nuovo forcing degli Svincolati Milazzo permette loro un nuovo allungo. Si va al riposo sul +29 col tabellone a segnare il punteggio di 46-17. Al rientro il duo anglo-olandese Jarrett (29 punti) e Knepa (18) trascina la propria compagine: entrambi realizzano incessantemente. A 3’50” dalla penultima sirena il punteggio è sul 66-27. La trama del gioco non cambia ed al termine del terzo quarto si arriva al punteggio di 70-33. Nell’ultimo quarto gli Svincolati si aggiudicano l’intera posta in palio con il risultato finale di 83-49.

Svincolati Milazzo – Invicta Caltanissetta 83-49

Parziali: 27-10, 46-17, 70-33

Svincolati Milazzo: Giaimo, Barbera 7, Sofia 5, Siracusa, Costantino 1, Knepa 16, Jarrett 29, Mobilia 9, Colosi 4, Colica 10, Patanè 2. All.: Maganza, Vice All.: Mammina.

Invicta Caltanissetta: Mulè 2, Iacolino, Turturici 12, Arcarisi 2, Sanicola 12, Lombardo 13, Zarbo 4, Vuttaggio 3 All. La Bua

Arbitri: Mucella – Ferrara

Foti Rodrigo