Home MILAZZO24 NOSTOP Milazzo (ME) – Giornata dello sport del 2 giugno. Il testimonial sarà...

Milazzo (ME) – Giornata dello sport del 2 giugno. Il testimonial sarà Antonio Trio

217
0
SHARE

Sarà il campione italiano di salto in lungo Antonio Trio il testimonial della XVI Giornata Nazionale dello Sport, che nella provincia di Messina si svolgerà quest’anno a Milazzo: lo ha reso noto l’Assessore allo Sport Giuseppe Crisafulli nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione svoltasi nella sala Giunta di Palazzo dell’Aquila del centro mamertino.
La GNS, organizzata in una location per ogni provincia dal CONI, si svolge ogni anno, prima domenica di giugno, contemporaneamente su tutto il territorio nazionale. Il 2 giugno Milazzo aprirà le porte alla grande festa dello sport alle 9:00 e farà festa fino alle 19:00, sul lungomare Garibaldi, la stessa location del recente arrivo del Giro di Sicilia di ciclismo. È già molto lunga lista delle società e delle discipline presenti sui 35.000 metri quadri messi a disposizione del CONI, dal Comune di Milazzo, che ha raccolto con entusiasmo l’occasione di essere la terza sede recente della Giornata nazionale dello Sport dopo Messina e S. Agata Militello. Quando ancora le adesioni sono ancora in corso, si contano già 25 discipline sportive e 60 associazioni, che hanno risposto alla chiamata della delegazione messinese. In un ricco programma si alterneranno sulla Marina Garibaldi esibizioni, promozioni e dimostrazioni per tutti coloro i quali amano lo sport o vogliono solo provare, per un giorno, qualunque tipo di disciplina. «Due anni fa a Messina – ha detto durante la conferenza stampa Alessandro Arcigli, delegato CONI di Messina – arrivammo ad avere 5000 presenze e da Roma ci arrivò la notizia, che quella era stata la location più bella d’Italia. Dopo l’entusiasmo registrato a Sant’Agata, adesso vogliamo ripetere quella bella esperienza anche a Milazzo. È una giornata importante per gli sportivi milazzesi, ma lo è ancora di più per chi, a qualunque età, sportivo lo può diventare. Una sola persona, portata all’attività sportiva, sarebbe il nostro vero successo. Abbiamo pensato ad una Giornata nazionale dello Sport inclusiva, dove ci sarà spazio anche per i portatori di handicap, non ci saranno barriere e spazio aperto della marina ci aiuterà». «É un piacere poter ospitare questa giornata di sport. – ha detto poi Crisafulli – É importante organizzare bene la logistica e l’ospitalità della nostra città per accogliere migliaia di persone in una domenica ricca di eventi. Avremo più palchi e diverse postazioni, dove far sport in libertà». Contemporaneamente a Montalbano Elicona, si svolgerà la fase montana della GNS. L’associazione Torrebianca e Camminare i Peloritani, hanno infatti organizzato, per il due giugno, una suggestiva giornata di trekking, lungo i nove i km ricavati nel bosco di Malabotta, nel sentiero dei Patriarchi.

Foti Rodrigo