Home MILAZZO24 NOSTOP Milazzo (ME) – Mercato settimanale, la Prima Commissione approva modifiche al canone...

Milazzo (ME) – Mercato settimanale, la Prima Commissione approva modifiche al canone di posteggio

90
0
SHARE

La proposta di modifica del regolamento concernente il mercato settimanale sulla modalità per versare il canone di posteggio, presentata dall’Amministrazione, ha indotto le forze politiche ad approfondire la questione ed operare un ampliamento della stessa norma regolamentare (art. 27 bis) con la conferma comunque che la cadenza di versamento del canone passerà, dopo l’approvazione dell’Aula, da settimanale a mensile con pagamento anticipato: così nella seduta di prima commissione, presieduta dal consigliere Antonio Foti si è stabilito che il canone è di 0.35 per mq. e che eventuali adeguamenti rientrano nelle competenze della giunta municipale. Il canone è dovuto indipendentemente dall’effettiva occupazione dello stesso da parte del concessionario anche in casi di assenze giustificate, mentre per gli “operatori spuntisti” il canone ha carattere giornaliero ed è quantificato forfettariamente in 10 euro. L’avvenuto pagamento del canone di posteggio deve essere dimostrato mediante consegna dell’attestazione agli organi di vigilanza entro il primo giovedì di ogni mese, prima dell’ingresso nel mercato. La mancata esibizione dell’attestazione di pagamento non consente l’ingresso nel mercato. L’accertamento da parte del Suap (Sportello unico delle imprese) di una eventuale situazione debitoria anche d’una sola mensilità comporterà la revoca della concessione del posteggio oltre all’avvio delle procedure per il recupero coattivo del debito”. Sinergia intanto tra le forze dell’ordine e la polizia locale per attuare controlli nei confronti degli ambulanti in materia di evasione fiscale e per il lavoro nero. Nel corso d’una riunione svoltasi negli uffici del Commissariato di Pubblica Sicurezza, alla presenza dei vertici di polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale, sono state affrontate le problematiche relative all’attività di ambulantato. Il comandante della polizia locale Giuseppa Puleo ha riferito che sono stati effettuati già svariati controlli a carico di soggetti – venditori di frutta e verdura – operanti senza licenza o in area diversa da quella prevista, comunicando che sono state elevate sanzioni effettuando anche il sequestro della merce. Si è convenuto di proseguire l’attività di controllo su tutto il territorio cittadino, con cadenza settimanale, attraverso una stretta collaborazione tra la polizia locale e personale della guardia di finanza di Milazzo. Il Commissariato di P.S. e la Compagnia dei carabinieri concorreranno col proprio personale a garantire il regolare svolgimento dei controlli intervenendo, ove dovessero essere segnalate problematiche relative all’ordine e alla sicurezza pubblica.

Foti Rodrigo