Home WORK €CONOMY Diffuso il bollettino economico n. 1/2019 dalla Banca d’Italia

Diffuso il bollettino economico n. 1/2019 dalla Banca d’Italia

115
0
SHARE

La Banca d’Italia ha pubblicato oggi il primo bollettino economico del 2019 nel quale conferma le difficoltà che l’economia italiana e non solo sta per affrontare. Innanzitutto il testo sottolinea il peggioramento delle prospettive del commercio mondiale, nonostante la crescita dell’economia; tra i fattori determinanti la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, il possibile riacutizzarsi delle tensioni finanziarie nei paesi emergenti e l’incertezza su come proseguirà la Brexit. Diminuisce la crescita nell’area dell’euro e c’è il rischio per l’Italia, dopo i dati del terzo trimestre, che si arrivi ad una recessione tecnica se verrà confermato il trend negativo così come suggeriscono gli indicatori congiunturali disponibili. Le proiezioni per il triennio appena iniziato revisionano al ribasso i dati disponibili a novembre e prevedono per il 2019 una crescita dello 0,6 invece che dell’1%. Per gli anni seguenti si prospetta una crescita dello 0,9 e dell’1% rispettivamente nel 2020 e nel 2021. Si tratta ovviamente di stime previsionali, basate comunque su indicatori significativi, che confermano un quadro già ipotizzato. Se per l’economia mondiale la recessione è temuta ma ancora non imminente, per l’Italia potrebbe già essere una realtà.

 

Foto: Ansa