Home TUTTO MESSINA Sentenza d´appello dell´inchiesta “Gettinopoli“: 15 condanne ridotte e due assoluzioni

Sentenza d´appello dell´inchiesta “Gettinopoli“: 15 condanne ridotte e due assoluzioni

179
0
SHARE

 Sentenza d’appello nel processo scaturito dall’inchiesta denominata “Gettonopoli”, per le presenze lampo nelle commissioni consiliari al Comune di Messina dei consiglieri che così riscuotevano il gettone di presenza. La Corte ha condannato Giovanna Crifò a un anno e 5 mesi, ad un anno e due mesi Pietro Adamo, A un anno e tre mesi Nicola Cucinotta, ad un anno e sei mesi Carlo Abbate, A un anno e nove mesi a Benedetto Vaccarino, ad un anno e sei mesi Santi Daniele Zuccarello, ad un anno e sette mesi Paolo David, ad un anno e sei mesi Fabrizio Sottile, ad un anno e tre mesi Santi Sorrenti e Andrea Consolo, ad un anno e 5 mesi Pio Amadeo, ad un anno e 4 mesi Angelo Burrascano, ad un anno e due mesi Antonino Carreri, ad un anno e sette mesi Nicola Salvatore Crisafi, ad un anno e tre mesi Carmela David. Assolti Nora Scuderi e Libero Gioveni. L’inchiesta vide coinvolti 15 ex consiglieri comunali e due attuali consiglieri Crifò e Vaccarino rieletti alle ultime elezioni amministrative.