Home COMUNICATI STAMPA Attacchi al governo Musumeci, Aricò replica a Cappello: «Dal M5S le solite...

Attacchi al governo Musumeci, Aricò replica a Cappello: «Dal M5S le solite polemiche infondate e sterili

278
0
SHARE

Trascorrono i mesi e gli anni, si avvicendano i capigruppo, tuttavia purtroppo per i siciliani il M5S resta ostaggio della propria polemica inconcludenza. Incapace di governare ovunque sia stato chiamato a farlo, continua imperterrito a puntare l’indice accusatorio contro gli altri, negando persino l’evidenza: altro che “effetti speciali”, i risultati raggiunti finora dal governo Musumeci sono fatti e non parole, provvedimenti concreti e non chiacchiere, come d’altra parte dimostrano sia il report annuale illustrato dal presidente della Regione che i numerosi altri provvedimenti in rampa di lancio».

Lo afferma Alessandro Aricò, capogruppo di Diventerà Bellissima, replicando alle accuse lanciate contro il governo Musumeci dal capogruppo all’Ars del M5S, e aggiungendo: «Il M5S ha persino l’ardire di contestare le modalità di selezione dei nuovi vertici della Sanità, che ha visto la Sicilia come seconda Regione in tutta Italia ad applicare il nuovo modello nazionale.

Queste reiterate e sterili polemiche per la propria manifesta infondatezza fanno quasi sorridere, e d’altra parte per un Movimento fondato da un comico non potrebbe essere diversamente. Ma noi non ci curiam di loro e andiamo avanti, consapevoli di affrontare una sfida difficile e tutta in salita per il rilancio della Sicilia.

Le sterili polemiche le lasciamo volentieri al M5S