Home TUTTO MESSINA MESSINA CULTURA Verso le elezioni europee

Verso le elezioni europee

427
0
SHARE

Pensando alle prossime elezioni europee penso con estrema nostalgia agli anni 90 quando su 13 Paesi,
11 erano governati dal centro sinistra!
Era tutta un’Europa di centro sinistra e quando in tv facevano vedere le cartine colorate ti si allargava il cuore.!
Sono stati anni di pace e prosperità e questi governi hanno portato benessere nei vari Stati e automaticamente con il benessere, i cittadini volendo mantenere questo loro stato, hanno votano a destra, perché la destra è per sua tradizione conservatrice, pertanto, essi si sono sentiti più tutelati con quel voto .
I governi di destra non sempre governano al meglio, perciò perdono le elezioni e i cittadini, poi, si ricredono,e danno fiducia , nuovamente, ai governi di centro sinistra, i quali, devono rimettere in sesto i conti, ricominciare daccapo e poi quando finalmente, il Paese sarà di nuovo nel benessere, i cittadini rivoteranno a destra, perché, vorranno mantenere, il benessere conseguito.
La ruota gira sempre così,purtroppo …
Almeno questa è la mia opinione, ma può darsi che sbagli…
Un amico, proprio , commentando questa mia osservazione,mi ha fatto riflettere e devo aggiungere che questa era la situazione quando ancora i movimenti sovranisti, non avevano fatto la loro comparsa, perché la questione migranti non aveva ancora preso il sopravvento e i populisti, non erano ancora imperanti…