SHARE

 

 

Ottimo inizio del Messina, con Rabbeni al tiro con due occasioni, Igea Virtus che si fa vedere dalle parti di Ragone con Le Piane

Col passare dei minuti il Messina prende una supremazia territoriale ma sterile pericolosa su punizione

Al 24 miracolo di cosentino su un contropiede dell’Igea Virtus nato da un presunto fallo su un giocatore del Messina ma l’arbitro il signor Milone ha concesso il vantaggio agli ospiti

Messina in attacco  con una bella occasione con Biondi  che la passa a Gambino che va al tiro modo da non fare spaventare neanche il portiere igeano

Gambino, Cosimano e Rabbeni tra i più propositivi nel Messina , Igea Virtus tutto chiuso in difesa

Messina in gol in maniera meritato con Rabbeni   che manda in rete   con una incornata di testa su cross di Cosimano

Si va al riposo con il  Messina in vantaggio in modo meritato per come ha ben giocato