SHARE

 

Dopo il sold aut delle altre tre tappe siciliane dei giorni scorsi, si chiude a Messina la tournée con protagonista la stupenda voce di Machan Taylor, corista storica dei tour mondiali dei Pink Floyd e i “Pink’s One Tribute Show”, famosa band siciliana. Un concerto da non perdere, oggi  giovedì 9 agosto, dalle 21.30 a piazza Duomo, una magica serata di luci e suoni organizzata dall’Associazione culturale Art Revolution che regalerà emozioni in musica nella notte messinese.

Un concerto fortemente voluto dall’Associazione culturale presieduta da Gabriella Sorti, che è da sempre impegnata nella promozione di arte e cultura in città, valorizzando le eccellenze messinesi e siciliane – da ultimo ricordiamo l’apprezzato workshop con il fotografo palermitano Francesco Ferla – un appuntamento che segna la fine del tour siciliano di Machan Taylor, in questi giorni impegnata in varie tappe insieme ai Pink’s One in giro per l’isola. L’evento gratuito, è inserito nel cartellone dell’Estate Messinese, grazie alla collaborazione con l’assessore agli Spettacoli Giuseppe Scattareggia.

Nello staff organizzativo, ad affiancare la direttrice artistica Gabriella Sorti, vi sono Marco Guastella, Maria Teresa Anastasi, Claudio Lisitano, Daniela Cucè Cafeo, Antonella Barbaro, Sara Chisari, Emanuela Pandarola, Maurizio D’Arrigo, avvocato Michela Alleruzzo.  La manifestazione è sostenuta inoltre con attenzione e sensibilità dal Cral della Città Metropolitana di Messina, Heart Life Croce Amica s.r.l., Allianz Assicurazioni di Damiano Malfi, Lido Punta Faro, Tipografia Lem, Mercanti d’oro s.a.s., Salotto Fellini, Agenzia Pratiche Automobilistiche di Claudio Lisitano, Happy Store, Bed & Breakfast del Duomo, Vaillant, Lo Re s.r.l., Todo Modo curerà le riprese del backstage, sarà invece Bellezza & Benessere di Rossella Frassica a curare l’immagine di Machan Taylor.

I Pink’s One nascono nel 2010 a Siracusa da un’idea di Alessandro Di Mauro. La band, composta da nove elementi, ripropone i brani più significativi ed emozionanti dell’ampio repertorio pinkfloydiano, concentrando in un emozionante spettacolo di luci e suoni ben mezzo secolo di Storia della Musica, da “The Piper at the Gates of Dawn” a “The Endless River”. L’accurata scelta sonora, la cura degli arrangiamenti, la versatilità e la completezza dell’organico, unitamente al bagaglio di esperienza accumulato nel corso degli anni, fanno dei Pink’s One la più rilevante Pink Floyd tribute band della Sicilia nonché una delle più apprezzate del vasto panorama italiano. Nell’estate 2014, la band si avvale della preziosa collaborazione di Margret “Machan” Taylor, corista dei Pink Floyd durante il tour mondiale di “A Momentary Lapse Of Reason” (1987-1988), esibendosi sui palchi delle più importanti piazze siciliane. Numerose, negli anni, le partecipazioni e le ospitate radiofoniche e televisive vantate: su tutte, fa capolino quella del Maggio 2015 ad Insieme, in onda su Antenna Sicilia. Nel Novembre 2016, con l’intento di rendere omaggio ai Pink Floyd in occasione del 45esimo anniversario del loro Live at Pompeii, la band registra una significativa esecuzione dal vivo della suite Echoes nella singolare cornice del Teatro Greco di Siracusa, producendo un film cortometraggio dal titolo “Echoes at Teatro Greco” a perenne ricordo dell’evento. Nel 2017, coniugando la passione per i Pink Floyd con una spiccata attenzione alla Sicilia, la band realizza un videoclip celebrativo per il 30° anniversario di A Momentary Lapse of Reason eseguendo il brano Learning To Fly. Una versione strumentale del brano è stata inoltre utilizzata come parte della colonna sonora di un film americano in uscita alla fine del 2018.

Machan Taylor, cantante, vocalist, autrice, è stata una delle coriste dei Pink Floyd nel tour mondiale di “A Momentary Lapse Of Reason” (1987-1988) e una delle voci soliste in “The Great Gig In The Sky”. Ha cantato in oltre 120 concerti in tutto il mondo con i Pink Floyd. Dunque, una grande personalità che vanta preziose collaborazioni musicali con artisti del calibro di Foreigner, Sting, George Benson, Aretha Franklin e tanti altri, oltre ad un’ottima carriera solista e di insegnante di canto.