Home CANALE TURISMO PATTI – TERRA DEI MITI: PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI NINO LO...

PATTI – TERRA DEI MITI: PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI NINO LO IACONO

2216
0
SHARE

PATTI E’ STORIA, PATTI E’ ARTE, PATTI E’ CULTURA …PATTI E’ TURISMO !!!

 

La – prestigiosa firma – di Nino Lo Iacono s’imprime ancor più tra le rocce del tempo.

  • Obiettivi dello scrittore Nino Lo Iacono ? – Far conoscere ai presenti e ai posteri la storia del tempo che fu, quella parte di storia ed imprese che resero illustri i natali della comunità Pattese, cercando di avviare un percorso sociale mentale propenso alla valorizzazione dei vari beni culturali disseminati sul territorio – 

Presentato ieri il nuovo lavoro di Nino Lo Iacono (cultore della storia Pattese) presso villa Pisani in Patti. Hanno presenziato il Sindaco Mauro Aquino, l’assessore al Turismo Ignazio Lipari, S.E. il vescovo di Patti G.Giombanco, la prof.ssa Teresa Pugliatti, il dott.ric. Michele Fasolo, il direttore della rivista archeomatica di Roma, ric. Antonello Pettignano. Hanno coordinato la direttrice di Tindari Festival Anna Ricciardi e il dott. Gianfranco Natale direttore della Kimerik editore.

Apre i lavori la direttrice di Tindari Festival, ANNA RICCIARDI davanti ad una gremita platea che ha apprezzato la nuova opera dello storico ricercatore Pattese, Nino Lo Iacono che, con abilità, impegno, dedizione, è riuscito nel tempo a focalizzare e localizzare molte location di importanza storica in modo da crearne un’accurata mappatura storica. Di rilievo l’argomentazione narrativa inerente alcuni passi storici del dott.ric. Michele Fasolo che descrive in maniera dettagliata le varie aree storiche lungo il comprensorio Pattese. Di rilievo anche il monito della prof.ssa Teresa Pugliatti, “infervorita” a motivo della “VILLA ROMANA” accentuando con – toni accesi – il suo stato di degrado e abbandono, esortando cittadini, amministrazione e beni culturali di attivarsi per la preservazione d’essa.

Intervento di ringraziamento anche da parte dell’assessore al Turismo, Ignazio Lipari. Conclude Gianfranco Natale, della Kimerik editoreper finire con l’applauso per il tutto da parte dei partecipanti.

Questo appuntamento è all’insegna della cultura e dell’arte che difatti danno pregio alla cittadina di Patti sin dalla notte dei tempi con queste parole: Tyndarium et Pactarum urbs – “nobilissima et magnanima ” –

« Tindari e Patti, città nobilissima e magnanima » titoli concessi alla città dal re Alfonso d’Aragona.

____________________________________________________

MARINA DI PATTI

CORTILE VILLA PISANO

S.E il vescovo G.Giombanco, cordialmente visita l’adiacente location dell’ANC, Associazione Nazionale Carabinieri di Patti.

____________________________________________________

MARINA DI PATTI

Alle spalle di villa Pisani l’antico acquedotto (messo in sicurezza) che andrebbe così valorizzato e ristrutturato prima del crollo e così perdere un altro importante tassello di storia locale.

<>

by Francesco Arìa

Riprese video WNN Television