Home MILLENNIUM Mago Letterius: tra magia e realtà

Mago Letterius: tra magia e realtà

938
0
SHARE

Intervista di Girolama Gaziano a Mago Letterius

  • Incontro Mago Letterius nella città di Roma in una giornata di sole. Sorseggiando insieme un caffè iniziamo la nostra intervista.

GIROLAMA GAZIANO: Mago Letterius da quando lei svolge la sua attività?

MAGO LETTERIUS: Da premettere che la mia famiglia è una famiglia di maghi. Le mie origini risalgono al mago Frank. Io ho ereditato tutte le conoscenze e i segreti della mia famiglia, ma rispetto ai miei antenati mi sono distinto poiché adatto la magia nell’attuale contesto socio/culturale.

GIROLAMA GAZIANO: Ma cos’è la magia?

MAGO LETTERIUS: La magia è un atto di fede. Come la religione, ogni individuo ci deve credere. Infatti molti antropologi hanno studiato la magia e le credenze. Il termine credenza deriva da credo e il credo può essere tutto una religione, dei simboli, dei riti etc.…  La magia è un credo.

GIROLAMA GAZIANO: Mago Letterius lei è un personaggio famoso, lo dimostra il fatto che ha partecipato a diverse trasmissioni televisive su scala nazionale e regionale, mi può spiegare nel dettaglio come opera la sua magia?

MAGO LETTERIUS: Allora noi siamo esseri di energia. Ma questa energia deriva dalla materia che si trova dentro la nostra mente. La mente emana energia sotto forma di pensieri, emozioni, sentimenti che si riproducono all’interno di un campo elettro magnetico che è la nostra realtà. Ma non solo io ha parlare di energia e di campi elettro-magnetici ma anche la fisica quantistica tratta di ciò. La magia è come la filosofia soltanto che la filosofia si interroga sulla realtà mentre la magia opera nella realtà. La magia non è una scienza in cui si può verificare il tutto tramite un metodo scientifico o comparativo. Molti studiosi la chiamano falsa scienza ma il realtà è un credo. Nel campo dell’antropologia un grande studioso cerco di capire la magia che è Ernesto De Martino nella sua opera “il mondo magico”; Secondo il grande studioso a cui io stesso confermo tale tesi, la magia si proietta nella realtà poiché la modifica. Ciò che fa funzionare un atto magico è il pensiero accompagnato alla sua intensità. Ovviamente la magia si avvale di principi ma anche simboli e soprattutto riti che pochi conoscono. Il mondo esoterico è aperto a pochi conoscitori molti si professano magi e sciamani etc.. Ma siamo in pochi a custodire i segreti del mondo esoterico. In fatti come ho da sempre ribadito la magia è un credo, infatti il termine magia deriva dal greco che indicava i magi che erano dei sacerdoti di Zoroastriani della Persia.

GIROLAMA GAZIANO: Mago Letterius com’è la vita da mago?

MAGO LETTERIUS: Io sono di origine siciliana come lei. Amo la mia terra d’origini ma anche la terra in cui abito. Sono un uomo semplice ma con i clienti sono l’amico, il padre, il fratello a seconda delle circostanze ma oltre il lavoro sono un padre la mia gioia e il mio grande amore è mia figlia.

Per quando riguarda l’amore ho amato tanto di cui una donna dell’Abruzzo, precisamente di Montesilvano ma poi come tutto, ogni cosa ha un inizio ed una fine.

GIROLAMA GAZIANO: Alla fine ci salutiamo con una stretta di mano e un abbraccio come due vecchi amici.

by Girolama Gaziano

<>

Chi è Girolama Gaziano?

Girolama Gaziano, Siciliana d’origine, laureanda in lettere, fa la spola tra Palermo e Roma. Pertanto oggi si presenta avoi in veste come collaboratrice Freelance da ca. 6 mesi per la testata online Javan24 megamond.

I suoi scritti spaziano tra il mondo del sociale, dell’arte e della cultura in genere. Potrete leggerla in questa occasione e potrete seguirla durante i suoi viaggi “inside and outside” in questa società globalizzata.