Home OFFLINE COMMUNITY L’Assistente sessuale è ancora tabù

L’Assistente sessuale è ancora tabù

182
0
SHARE

Sesso e disabilità, perché l’assistente sessuale è un passo avanti per la civiltà.

Lisa, 45 anni, sarà una delle prime persone che verranno formate per diventare assistenti sessuali, anche se la legge italiana ancora non prevede questa figura. Ci ha spiegato che cosa è cambiato in lei dopo avere rischiato un grave incidente, quale è stata la sua prima esperienza e che cosa ne pensa il suo fidanzato.

<>

Fonte: Vanity Fair