Home PRESS RELEASES Sicilia: Sassi dal cavalcavia anche a Ragusa, la consigliera Nicita: “Ieri sera...

Sicilia: Sassi dal cavalcavia anche a Ragusa, la consigliera Nicita: “Ieri sera io e il guidatore di un’altra vettura siamo rimasti vittima di un grave episodio.

61
0
SHARE

“Sono ancora scossa. E’ incredibile quello che sta accadendo a Ragusa. Serve attenzione. Sono fenomeni che non dobbiamo trascurare”. A dirlo è la consigliera Manuela Nicita che ieri sera, intorno alle 22,30, in via delle Miniere, nei pressi dello stabilimento Colacem, è rimasta vittima, mentre guidava la propria auto, di una sassaiola proveniente da un cavalcavia. “Non sono l’unica ad avere subito questo trattamento – aggiunge Nicita – peggio di me se l’è vista l’auto che mi precedeva. Io sono stata colpita da un sasso. L’altra auto da molti di più. Nonostante la paura, utilizzando il cellulare ho subito chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Che, però, sono arrivate dopo qualche tempo, dando la possibilità al gruppo di ragazzi, ne ho contati almeno una decina, autori di una bravata che poteva avere effetti devastanti, di prendere il largo. Denuncio con forza l’accaduto (subito dopo io e il guidatore dell’auto che mi aveva preceduto ci siamo subito recati in Questura) per evidenziare la gravità di determinati fenomeni che non possono passare sotto silenzio ma che, con tutta evidenza, mettono in rilievo un forte disagio sociale. Questa volta, tutto sommato, a parte lo spavento che abbiamo preso e qualche danno alle carrozzerie delle due vetture, è finita bene. Ma la prossima? Cosa succederà? Ecco, è questo quello che dobbiamo chiederci, senza voltarci dall’altra parte. Perché quello che è successo a me potrebbe verificarsi ai danni di qualsiasi cittadino ragusano”.

Pubblicato da Manuela Nicita su Mercoledì 7 febbraio 2018