Home PANORAMA ITALY L’ITALIA E GLI ITALIANI

L’ITALIA E GLI ITALIANI

231
0
SHARE

Il 4 marzo 2018 gli italiani saranno chiamati ad esprimersi alle prossime elezioni politiche con il sistema elettorale denominato Rosatellum-bis. La nuova legge elettorale prevede il 64% dei parlamentari eletti con il sistema proporzionale mentre il restante 36% con quello maggioritario. Non sarà possibile il voto disgiunto. La soglia di sbarramento sia per la Camera che per il Senato è al 3% a livello nazionale per le liste, mentre è del 10%, sempre su base nazionale, per le coalizioni. La legislatura appena conclusa è iniziata a metà marzo del 2013 e ci sono stati tre governi Letta 2013 – 2014, Renzi 2014 – 2016, e Gentiloni iniziato circa un anno fa e ancora in carica. Di fatto la campagna elettorale è iniziata ed i partiti stanno formalizzando le strategie per un confronto che si preannuncia serrato. C’è ancora molto da fare e la ripresa dell’Italia è una buona notizia ma il Bel Paese ha ancora un debito pubblico molto elevato. Sono necessarie leggi per il sostegno della famiglia e soprattutto che aiutino gli italiani. L’Italia non può essere un istituto di beneficienza e di mutua  assistenza per i profughi. Per l’immigrazione noi abbiamo già dato ora pensiamo agli italiani. Non dimentichiamoci che l’Italia già indebitatissima e gravata da una crisi economica ha una elevata disoccupazione, soprattutto giovanile.

Santino Camonita