Corsi di formazione: attenti alle truffe
11/09/2014 23:30:00

Molto spesso non mantengono ciò che promettono: bisogna stare in guardia da chi assicura il posto di lavoro iscrivendosi a un costoso e quasi sempre inutile corso di formazione. Il biglietto da visita per presentarsi sul mercato del lavoro con tutte le carte in regola è una buona formazione. In un Paese come l’Italia, in cui al momento circa il 60% dei giovani non riesce a trovare un lavoro, aumenta il rischio per i disoccupati di cadere in trappole e addirittura in vere e proprie truffe. Ci si imbatte facilmente in chi propone corsi di formazione costosi e per lo pi&ugr...


Il futuro è al Sud
27/08/2014 11:15:00

  L’emigrazione verso l’Africa e il Sud America oggi sta vivendo gli effetti di un’espansione senza precedenti  alimentando così le speranze degli europei senza lavoro.  Quei Paesi, un tempo poveri e dilaniati da guerre civili, oggi stanno conoscendo un vero e proprio boom  economico.  “Il futuro è a Sud, l’equilibrio di potere tra Nord e Sud del pianeta sta cambiando” scrive il settimanale polacco Tygodnik Powszechny.  Si tratta di un fenomeno nuovissimo e sempre più diffuso tra i giovani disoccupat...

Microsoft: Tagliati 18.000 posti di lavoro
12/08/2014 22:00:00

Quando una grande azienda come la Microsoft si ritrova a dover licenziare ben 18.000 persone ci rendiamo davvero conto di quanto stia diventando insostenibile questa crisi economica internazionale. Si tratta del taglio storicamente più importante per la famosa Microsoft, un numero che comprende il 14% della sua forza complessiva, l’obiettivo è quello di cambiare cultura divenendo più agile ed in linea con la nuova filosofia dell’amministratore delegato Satya Nadella, egli pretende un’azienda orientata verso il mobile ed il cloud. Questi tagli avverranno...

Doppio lavoro per affrontare la crisi
04/08/2014 08:30:00

  Se è vero, come molti autorevoli studiosi e osservatori hanno sottolineato, che la prospettiva del posto fisso a vita è ormai sulla via del tramonto, travolta in particolare dai processi di globalizzazione e dalla sfavorevole congiuntura economica, è vero anche che questo mutamento pare accolto con grande sfavore e ostilità dai giovani italiani.  La sicurezza e la stabilità del posto costituiscono ancora oggi, l'elemento più attrattivo in un lavoro per la maggioranza relativa dei giovani italiani.  Questo è infatti quanto &...

Benvenuta Estate: 22.000 posti di lavoro
14/07/2014 21:30:00

Estate: per molti un motivo di vacanze e riposo, per altri invece un buon periodo per lavorare, viste le consuete richieste di lavoro che provengono dal settore del turismo, della ristorazione, dei servizi alla persona e del manifatturiero. Questo è quanto afferma Assolavoro, l’Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, che ha stimato un numero approssimativo di ben 22.000 posti di lavoro con l’arrivo dell’estate. I più richiesti? Gli addetti alla sorveglianza ed al funzionamento dei vari parchi giochi, i tecnici del suono e delle luci, gli operatori ...

In Italia un giovane su quattro non studia né lavora
17/04/2014 23:00:00

I dati forniti dall’Istat parlano chiaro: Più del 27% dei giovani con età tra i 15 ed i 34 anni non studia, non lavora  e non sta affrontando nemmeno un percorso di formazione. E’ questo quanto riportato dalla tabella sui Neet (Not in Education, Employment or training), ampliata fino alla fascia dei 30/34 anni, in cui gli Under 35 che vivono in questa condizione nell’ultimo trimestre sono 3,75 milioni. Prima l’Istat aveva diffuso le rilevazioni sui neet fino ai 29 anni con codesti dati: 27,4 % nel terzo trimestre di quest’anno di fronte al ...


Parrucchiera abusiva: La Finanza la scopre
04/04/2014 05:15:00

La vicenda è accaduta un paio di giorni fa in quel di Mesagne, un comune in provincia di Brindisi. La Guardia di Finanza ha scovato una giovane parrucchiera abusiva, con tanto di borsone alla mano pieno di prodotti ed attrezzature professionali; la donna era da poco uscita da un condominio dove aveva terminato il suo lavoro presso una famiglia, sita al rione Seta, neanche il tempo di uscire e la parrucchiera abusiva, 25 anni, con la borsa a tracollo è stata fermata da una pattuglia delle Fiamme Gialle; una volta fermata è stato possibile verificare ciò che avesse ...

Mettersi in proprio per rispondere alla crisi
05/01/2014 23:55:00

La crisi non ferma i giovani di talento che vogliono fare impresa. Dall'inizio dell'anno, un vero e proprio esercito di italiani 'under 35' ha deciso di tentare la carta del lavoro autonomo scegliendo, come si diceva una volta, di mettersi 'in proprio'. Delle quasi 300mila imprese nate tra l'inizio dell'anno e la fine di settembre, infatti, oltre 100mila (il 33,9%) hanno alla guida uno o piu' giovani con meno di 35 anni di eta' . Tutto questo succede per lo più al Sud, dove ha sede il 38,5% delle nuove imprese giovanili, con quasi 40mila attivita' aperte in nove mesi. I settori in cui...

Per il retail tradizionale vendite difficili in USA
03/01/2014 19:00:00

  Se quest’anno c'e’ stata una lezione in questa stagione nello shopping natalizio, è che molti rivenditori tradizionali sono stati costretti a lavorare molto di più per convincere gli americani ad aprire i loro portafogli. Un sacco di negozi hanno dovuto puntare su dei pesanti sconti per guadagnare un modesto incremento nelle vendite comprimendo i margini di profitto. Qualche miglioramento dell'economia e la diminuzione del tasso di disoccupazione,  non riescono a richiamare molti americani i cui redditi stanno lottando per tornare a dove erano prima d...

Il settore edile in Ucraina continua a scendere.
03/01/2014 15:00:00

  Il settore delle costruzioni in Ucraina registra un calo del 16 % nell’anno 2013, segnando il suo quinto trimestre consecutivo di performance negative, secondo i dati dell’European PMR. Quest'anno la riduzione seguiva un calo del 8,3 % avvenuto nel 2012. Tra il 2008 e il 2013 il settore delle costruzioni ucraino ha visto un calo di circa il 40%.  Il terzo trimestre 2013 è stato un altro trimestre di performance negative dopo che anche il governo e le amministrazioni locali hanno rivisto al ribasso la spesa su molti progetti di ingegneria civile. Tra il prim...

Il microcredito aumenta e si moltiplicano le occasioni di lavoro
25/12/2013 18:00:00

Confrontando i dati dell’Ente nazionale per il microcredito del 2012 anno con quelli del 2011, si nota con piacere un moderato incremento: “a parità di numero di iniziative monitorate (106 nel 2012 e 107 nel 2011) i microcrediti concessi, passando da 5.493 a 7.167, aumentano del 30,5 per cento mentre l’ammontare complessivamente erogato, incrementandosi del 9 per cento risulta solo di poco maggiore, di circa 5 milioni di euro, a quello dell’anno precedente”. Ciò che aumenta nella misura maggiore è il microcredito a finalità sociale: c...

CONFESERCENTI: Nel 2013, l’87 % degli italiani ha fatto tagli alla spesa
03/12/2013 11:00:00

Il mese di dicembre si apre con l’ennesimo dato riferito dalla Confesercenti, dati che testimoniano sempre più la crisi finanziaria che attanaglia il nostro paese. Ebbene, nel corso del 2013, l’87 % degli italiani ha ridotto le spese per quanto riguarda i beni alimentari e le vacanze; un aumento si è registrato su chi risparmia sul carburante, il 5% in più rispetto allo scorso anno, ovvero circa 2.500.000 di persone in più rispetto al 2012. Questi sono i dati emersi dal sondaggio della Confesercenti-SWG per questo fine anno: quelli che hanno dichiarat...

Le avventure dei giovani imprenditori in Italia
21/11/2013 09:50:00

Largo ai giovani! Come si suol dire, ma in un paese governato da vecchi, questa frase non suona poi così bene, anche perché molto giovani volenterosi e pieni d’idee ci provano, si buttano a capofitto in dei nuovi progetti, nel creare nuove aziende e dare di conseguenza altri posti di lavoro, ma i risultati al momento non sembrano tanto confortanti.  Schiacciati dalla burocrazia e dalle tasse, i giovani comunque non si arrendono e per di sfuggire alla morsa della disoccupazione provano a diventare imprenditori, finendo però molto spesso a bocca asciutta pur av...

Anno 2013: Record dei fallimenti
15/11/2013 13:00:00

Visti i tempi che corrono, la notizia non ha del sorprendente, e mette in risalto ancora una volta la crisi economica che sta attanagliando il nostro paese. Ebbene, secondo i dati Cerved rivelati dall’ANSA, dal gennaio 2013 sino a settembre, le chiusure delle aziende sono aumentate del 12% rispetto allo scorso anno; in Italia si verifica il boom dei fallimenti, in solo nove mesi se ne sono registrati quasi 10 mila. A pagarne maggiormente le spese è il settore manifatturiero e quello dei servizi, le regioni più colpite sono il Veneto e l’Emilia Romagna, anche se &eg...

Insegnanti di sostegno. Assunzioni con l'amaro in bocca
13/11/2013 12:25:00

Sono 26.684 i docenti di sostegno che verranno assunti nei ruoli dello Stato nei prossimi tre anni, 12.428 nella scuola primaria e 14.256 alle superiori: di questi, 5.733 hanno ottenuto la retrodatazione al 1° settembre 2013, 13.505 firmeranno il contratto a tempo indeterminato nel 2014, 9.003 nel 2015. Tutti questi sono numeri contenuti nel Decreto Scuola n. 104, appena convertito in legge a Palazzo Madama. Il piano triennale di immissioni in ruolo approvato dal Senato prevede, inoltre, l’assunzione di 26.264 insegnanti curricolari. Oltre che di altri 1.608 di sostegno di ogni ord...

Un giorno con un 'popolo sconosciuto
16/10/2013 07:50:00

Sono 15 le città italiane che partecipano alla “Notte dei senza dimora” evento creato dalle associazioni di volontariato per sensibilizzare la cittadinanza su questo tema. Da Trento a Foggia la notte è stata organizzata per celebrare la giornata mondiale contro la povertà che quest'anno cade di giovedì 17 ottobre e sarà quindi posticipata a sabato 19 in molte città. A Milano si tiene la 14esima edizione e l'invito delle associazioni è quello di dormire con i sacchi a pelo per una notte insieme a chi ci trascorre tutto l'anno. Il pr...

Cannes. Mega rapina di gioielli
28/07/2013 17:30:00

Gioielli per un valore stimato in 40 milioni di euro sono stati asportati nel corso di una rapina a mano armata al Carlton hotel di Cannes, in Francia. E' successo poco prima di mezzogiorno. Un individuo si è impossessato di una custodia con i preziosi che erano esposti ad una mostra allestita nell'albego. Lo hanno riferito fonti vicine all'inchiesta. La direzione dell'hotel Carlton ha preferito non rilasciare dichiarazioni. L'indagine è condotta dalla polizia giudiziaria di Nizza. A maggio, all'ultimo festival di Cannes, gioielli della casa Chopard erano stati rubati dalla...

Germania. Pericolo in autostrada per effetto 'blow up'
21/06/2013 11:55:00

Allarme in Germania per le autostrade che scoppiano letteralmente con il caldo. Il fenomeno ha gia' provocato una vittima in Baviera, un motociclista che e' stato sbalzato contro il guard-rail da un improvviso rigonfiamento del manto di cemento della A93, rimanendo ucciso sul colpo. La Bild titola che adesso con il caldo torrido in arrivo, 'molte autostrade diventano mortali sopra i 30 gradi', con il risultato che 'i lastroni di cemento scoppiano, l'asfalto si squaglia ed il caldo sahariano rende le nostre autostrade pericolose per la vita'. Anche l'Adac, il potente Automobilclub tedesco con...

In Francia, stop alle sigarette elettroniche (new business)
01/06/2013 11:10:00

Fumare la sigaretta elettronica è sempre fumare. Normale quindi applicare le stesse misure adottate per il tabacco, tra cui il divieto nei luoghi pubblici. Nella giornata mondiale antifumo di ieri, l'annuncio del ministro francese della Sanità, Marisol Touraine, fa tremare l'industria di un mercato in piena espansione. ''Bisogna ben dire che fumare una sigaretta elettronica è fumare', ha detto il ministro. 'La sigaretta elettronica non è un prodotto banale. Dobbiamo applicare le stesse misure che sono adottate per il tabacco''. Oltre a imporre il divieto nei luog...

(Italia) EVASORE PER COLPA DELLO STATO NON PAGA. ASSOLTO IMPRENDITORE
13/05/2013 08:25:00

TERNI, 8 magg – Evasore per colpa dello Stato che non lo paga. Incriminato per l’omesso versamento dell’Iva, con il rischio di essere condannato a due anni di carcere e di vedere bloccata la sua attività. A dire che non è giusto c’è una sentenza di assoluzione a dir poco innovativa, prima in Italia, del giudice ternano Angelo Matteo Socci (già seguita da molti suoi colleghi). E riguarda molti contribuenti che si trovano spesso in una situazione kafkiana singolare e drammatica: non incassano i corrispettivi dovuti dalle amministrazioni pubblic...


ULTIME NOTIZIE

Nasce oggi l'Assemblea Popolo Italiano.
15/06/2017 21:50:00

Per tutti gli Italiani che hanno la speranza nel cuore di un'Italia migliore nasce oggi 'ASSEMBLEA POPOLO ITALIANO' - ...

Un talento Messinese: Eliana Camaioni
13/06/2017 22:40:00

La scrittrice messinese Eliana Camaioni è laureata in Lettere e dottore di ricerca in Filologia di testi scient...

Giovani: In Italia, non si pensa al futuro fra 30/40 anni sarà una catastrofe
04/06/2017 19:00:00

In Italia, non è solito pensare al futuro, infatti, basta vedere le scelte e le decisioni, che i nostri politic...

G7 Taormina: Tutto apposto e niente in ordine
29/05/2017 08:15:00

Da pochi giorni si è concluso il 43° vertice del G7, svoltosi il 26 e 27 maggio nello splendido scenario di...

Scar Project: guardare per comprendere
27/05/2017 19:00:00

Saper guardare la realtà con occhi diversi da quelli che si è sempre creduto di avere.  Guardare le p...

Il mistero del Lago nel deserto
27/05/2017 16:00:00

Il nostro pianeta non finisce mai di stupirci e ci offre questa nuova visione, una sorta di miraggio è apparso ...

1942: Il mondiale fantasma
27/05/2017 12:00:00

Nel 2011 una co-produzione italo argentina diede vita ad un film/documentario dal titolo “Il Mundial dimenticato...

Vincenzo Consolo: Vita ed Opere
26/05/2017 21:30:00

Nato a Sant’Agata di Militello, in quel di Messina, nel 1933, Vincenzo Consolo è stato uno scrittore, nonché giornalis...

Fragola: Frutto dalle innumerevoli proprietà benefiche
26/05/2017 17:00:00

    Frutto tipico di questa nuova stagione? Sicuramente tutti avete pensato alla fragola, frutto dal colore rosso at...

La città di Milazzo inserita tra i Borghi più belli d’Italia
25/05/2017 13:30:00

Il Comune di Milazzo è stato inserito tra i borghi più belli d’Italia attraverso il riconoscimento onorario per il bie...



qui colonna
Javan24 Italia - Uno sguardo al mondo
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2017 Javan24.it  - Tutti i diritti riservati