Il mistero del Lago nel deserto
27/05/2017 16:00:00

Il nostro pianeta non finisce mai di stupirci e ci offre questa nuova visione, una sorta di miraggio è apparso alla gente del luogo, un fenomeno sin qui ancora non chiarito ha dato il via alla formazione del “lago di Gafsa”, colmo di un’acqua cristallina nata tra la siccità del deserto della Tunisia. A scoprire il lago è stato un pastore del luogo che ha subito avvertito gli abitanti, ed è bastato poco tempo per riempirsi di persone tutte desiderose di rinfrescarsi in una zona dove le temperature oscillano normalmente oltre i 40°. Il governo...


Il granaio del futuro: l’Africa
08/04/2016 12:30:00

Africa, terra di popoli migranti, ma, paradosso, anche terra di approdo; approdo di grandi potenze che hanno come unico obiettivo solo quello di sfruttare il territorio anche a scapito e a danno delle popolazioni del luogo. E così oggi l’Africa subsahariana sta diventando il granaio del futuro. Sì, proprio il continente storicamente più povero al mondo e più affamato del pianeta, ci sfamerà. I vari governi africani non si stanno facendo scrupoli nel favorire i grandi investimenti stranieri a discapito dei diritti degli agricoltori locali: secondo le...

La rana d’oro
02/04/2016 08:30:00

Un’animale raro, anzi, rarissimo, stiamo parlando della rana d’oro di Panama, originario delle foreste pluviali delle montagne di Panama, si tratta di una specie oramai in via d’estinzione, è introvabile in natura, gli esemplari sono davvero pochissimi. Per rimediare a questo problema, gli etologi dell’Acquario di Vancouver stanno puntando a ripopolare questa specie, allevando alcuni esemplari in cattività. L’ultima volta che venne filmata dal vivo nel suo ambiente naturale, risale al 2007; si tratta ovviamente di un piccolo anfibio in sostanza, c...

“Mostri” marini: Il pesce vipera
18/03/2016 20:30:00

Il suo nome scientifico è Chauliodus sloani, comunemente definito come vipera di mare, vive in acque tropicali tra i 500 ed i 3000 metri di profondità, nelle ore notturne si avvicina maggiormente alla superficie. E’ munito di denti talmente lunghi che gli impediscono di chiudere la bocca, la sua lunghezza varia tra i 30 ed i 60 cm e possiede la capacità di produrre luce propria grazie a delle reazioni chimiche che avvengono al suo interno, la luce ha lo scopo di attirare le prede all’interno della sua bocca, in maniera particolare i crostacei ed i pesci di pi...

Alla scoperta del nostro pianeta: La foresta Temperata
05/03/2016 15:30:00

A sud della taiga troviamo la foresta temperata a latifoglie, o foresta decidua, essa si estende per gran parte dell’Europa, Cina e Stati Uniti, occupando il 5% delle terre emerse. Come dice il nome stesso, le sue aree sono caratterizzate da un clima temperato, a condizione che le precipitazioni siano relativamente abbondanti, di solito tra i 1.000 e i 1.500 mm, benché essa possa essere presente anche quando sono minori, fino a 500mm, o maggiori, oltre i 2.000 mm. In queste aree le stagioni presentano differenze di temperatura molto  accentuate: caldo umido in estate e fred...

Il borgo che stava per morire è rinato. Ecco cos’è accaduto
28/02/2016 10:00:00

Da borgo quasi abbandonato a meta turistica che attira ogni anno 15 mila persone Gli abitanti di Sutera, in provincia di Caltanissetta, fuggivano dal paese nonostante il borgo faccia parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia. Arroccato su una collina a 600 metri di quota, ha un centro storico di impianto medievale. Le strade si snodano in maniera armonica e naturale attorno alla montagna di S. Paolino. A vederlo ci si innamora. Nel 1987 il regista statunitense Michael Cimino girò proprio a Sutera parte del suo film Il siciliano, che narra la storia del bandito Sal...


La tigre di Sumatra rischia l’estinzione
20/04/2015 23:30:00

    Ancora una volta la mano dell’uomo è causa di estinzione di una specie animale: la tigre di Sumatra. Ne sono rimaste solo quattrocento esemplari.  Causa: distruzione delle foreste pluviali dell’Indonesia che obbliga le tigri ad avvicinarsi sempre di più agli insediamenti umani dove restano vittima delle trappole per la cattura dei cinghiali. Ogni anno migliaia di kmq di foresta sono distrutti a causa della produzione di polpa di cellulosa e olio di palma necessarie alla produzione di carta usa e getta oppure packaging per i giocattoli di Matt...

Polymita Picta: il mollusco dai mille colori
12/04/2015 07:00:00

Polymita Picta, un nome un po’ complesso, anche se è più comunemente noto con quello di Chiocciola Arcobaleno, si tratta di un mollusco che appartiene al superordine dei gasteropodi, categoria in cui vi appartengono numerosi molluschi acquatici e terrestri, la particolarità sta nei propri gusci, vere e proprie opere d’arte. Questa stupenda chiocciola vive nelle foreste pluviali, luogo in cui il tasso di umidità è molto alto, i suoi gusci presentano una livrea graziosa ed una gamma di colori vivaci, di natura policromatica infatti, è ancor...

Il mondo non è pronto al cambiamento climatico
06/04/2015 22:30:00

Nonostante le continue denunce e allarmi, ancora il nostro pianeta non è pronto ad affrontare le conseguenze del riscaldamento globale: lo afferma l'ultimo rapporto dei climatologi delle Nazioni Unite. I 772 scienziati dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), che hanno redatto il rapporto (il quinto dalla formazione del comitato), hanno affermato che i leader mondiali hanno davanti a se soltanto pochi anni per riuscire a limitare le emissioni di carbonio e quindi a evitare un riscaldamento globale di proporzioni catastrofiche, che produrrebbe un aumento significativo de...

Salvare il pianeta? Da oggi è anche un business
11/09/2014 16:40:00

È possibile guadagnare salvando il pianeta? Questo è l’interrogativo al quale Mark Tercek, laureato ad Harvard e con un carriera di 24 anni in Goldman Sachs, ha trovato una risposta. Nel suo libro, Nature’s Fortune: How Business and Society Thrive  by Investing  in Nature, spiega come gli investimenti in natura rendano più dei buoni del tesoro. La sua attività da ambientalista, singolare dato il suo aspetto elegante in doppiopetto grigio, è cominciata cercando di avvicinare i figli alla natura, per staccarli dai videogiochi e dal pc, e...

Turisti minacciano l’ecosistema dell’Antartide
08/09/2014 22:30:00

  Il numero sempre crescente dei turisti che visitano l’Antartide stanno minacciando l’ambiente, e le aree dell’Antartide sgombre da ghiacci, necessitano di una migliore protezione dalle attività umane, perché oltre ai turisti, aumentano anche le strutture di ricerca che si stabiliscono su questi territori. Il monito è stato lanciato da uno studio australiano del National Environmental Research Program (Nerp), ed è stato pubblicato sulla rivista Plos Biology. Questi i dati: nel 1990 i visitatori erano appena 5.000, adesso si è arrivati...

Acidificazione degli oceani: farfalle di mare prime vittime
03/09/2014 18:00:00

Le conseguenze dell’aumento di acido carbonico nei mari sono ormai visibili. Prime vittime sono le lumache marine, note anche con il nome di 'farfalla di mare' e, quindi a seguire, tutta la catena alimentare in quanto specie chiave. Salmoni, aringhe e altre specie commercialmente importanti, infatti, si nutrono di queste lumache.Il problema è stato rilevato sulla costa occidentale degli Stati Uniti, dove l’acqua corrosiva sta dissolvendo i gusci delle farfalle di mare. La maggior parte degli animali in questione è stata trovata vicino alla riva, dove le acque sono p...

Come prevedere i terremoti? Con le “spie sottomarine”
02/09/2014 14:00:00

L’obiettivo in un futuro prossimo? Quello di prevedere l’arrivo dei terremoti, evitando così grosse catastrofi e soprattutto limitare la perdita di vite umane; la speranza nasce dalla realizzazione di una rete di sensori sottomarini capaci di inviare dati in tempo reale, questa è la proposta lanciata da due sismologi dell’Università di Santa Cruz in California, i loro nomi sono Thorne Lay e Emily Brodsky. Individuare i segnali che anticipano i grossi terremoti sarebbe davvero qualcosa di straordinario, una ricerca che nasce da altre invenzioni come le e...

L'acqua utilizzata come 'arma'
30/08/2014 19:30:00

Il 71% del nostro pianeta è costituito da acqua. Risorsa inestimabile, per noi e per gli altri esseri viventi. Non saremmo in grado di sopravvivere senza l'acqua. A volte però può essere fonte di danno, non solo per le catastrofi naturali come tsunami o bombe d'acqua, infiltrazioni nelle nostre case, inquinamento del sottosuolo. L'acqua viene anche usata per arrecare ulteriore danno lì dove c'è già una condizione difficile per uomo. Non soltanto missili, caccia, bombe e armi chimiche: negli ultimi conflitti si sta affermando un nuovo strumento ...

Salvamento climatico grazie ad alberi e al nucleare
19/08/2014 10:00:00

Nuovo rapporto delle Nazioni Unite: non restano che poche decine di anni per intervenire sul riscaldamento globale e rallentarne gli effetti più catastrofici. Questo rapporto, reso noto dall’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), ha analizzato 1.200 scenari dai quali emerge il futuro del riscaldamento globale e le conseguenze che comporterà entro il 2.100. Bisogna intervenire entro il 2.020, altrimenti i danni saranno gravissimi a causa dell’innalzamento delle temperature: aumento del livello del mare, oceani ormai acidificati, ondate di calore molto pi...

Alla scoperta del nostro pianeta: La Taiga
07/08/2014 23:00:00

Contigua alla tundra, ma a latitudini e altitudini inferiori, si estende fra 50° e 68° N su terreno poco ondulato, la foresta di conifere, ovvero la taiga, è dominata da conifere sempreverdi con le foglie aghiformi, notevolmente resistenti al freddo, come abeti e pini, larici e betulle. Si estende nell’emisfero boreale, dall’ Europa settentrionale alla Siberia e al Canada, occupando dunque tutta la parte settentrionale del globo. Il clima freddo continentale di queste aree, caratterizzate da lunghi inverni rigidi dove le temperature possono scendere anche sotto i 6...

Marsili: Il vulcano del Mar Tirreno
04/08/2014 09:30:00

Si tratta del vulcano più grande d’Europa, si estende sui fondali del Mar Tirreno fra la Sicilia e la Calabria, è lungo 70 km e largo più di 30. Venne individuato nei primi anni del secolo, intorno al 1920 e fu battezzato col nome dello scienziato italiano Luigi Ferdinando Marsili che lo aveva scovato nelle profondità dei mari. Si tratta di un vulcano che se non fosse sottomarino sarebbe un vero e proprio gigante di oltre 3.000 metri, essendo nei fondali, si può scovare la sua vetta a circa 450 metri di profondità. Il Marsili, che appartiene a...

La caravella portoghese: una bellezza pericolosa
31/07/2014 12:00:00

Col termine Sifonofori, in pochi potranno capire di cosa stiamo parlando, si tratta di organismi marini che appartengono al Phlylum dei Cnidari, questi contengono delle specie molto più note come ad esempio meduse, coralli, ma i Sifonofori fanno storia a parte, sono organismi molto particolari, definiti “Super individui”, in quanto si sviluppano in maniera molto differente e specializzata, uno di questi è la Caravella Portoghese. Simile ad una medusa, si tratta di un animale colonia formato da individui di 4 tipi diversi: Dattilozoidi (formano i tentacoli che supera...

Il pericolo delle coltivazioni delle palme da olio
23/07/2014 08:00:00

Mesi fa, abbiamo messo in risalto il pericolo dell’olio di palma per la nostra salute; adesso, mettiamo in evidenza un altro problema dell’olio di palma: i danni che esso procura all’ambiente. Le foreste dell’isola di Sumatra, in Indonesia, vengono bruciate per dare spazio alle piantagioni di palma da olio, tanto da cancellare così un habitat naturale dal valore inestimabile, che mette in difficoltà anche la vita di esemplari rarissimi di tigri ed oranghi. Questi incendi distruggono gli alberi rendendo l’aria irrespirabile in paesi come Malesia e ...

Il Coniglio d’Angora
10/07/2014 13:00:00

Buffo e particolare coniglio quello di Angora, deriva dal turco Ankara Tavsani e si tratta di una razza europea, apprezzata soprattutto per il suo pelo dalla quale si ricava un’ottima fibra. E’ tra i più antichi conigli domestici, la sua origine è per l’appunto turca, di Ankara; divenne popolare intorno alla metà del 18esimo secolo nel regno francese, diffondendosi poco dopo nel resto del continente europeo, per poi “sbarcare” negli Stati Uniti. Presenta una pelliccia capace di raggiungere gli 8 centimetri di lunghezza, che ricopre le stesse...


ULTIME NOTIZIE

Messina - Francesco Calanna nominato Commissario della Città Metropolitana
19/10/2017 12:35:00

  Con l’approvazione della legge n. 17 dell’11 agosto 2017 “Disposizioni in materia di elezione ...

Milazzo (ME) - Piano Aro e gestione servizio rifiuti, nuova lettera del Sindaco al Commissario SRR
18/10/2017 11:45:00

Il Sindaco Giovanni Formica ha inviato una nuova lettera al commissario straordinario della SRR “Messina Area Metr...

Milazzo (ME) - Conferenza stampa del presidente del Consiglio comunale Gianfranco Nastasi
16/10/2017 21:40:00

Un invito ad abbassare i toni ed a lavorare nell’interesse della città: questo il messaggio lanciato dal pr...

Milazzo (ME) - A.R.P.A. pronta a spostare la sede di Messina
14/10/2017 20:50:00

Il nuovo sopralluogo effettuato dai vertici dell’Arpa a Milazzo ha portato una novità che rappresenter&agra...

Monforte Marina (ME) - Ottima riuscita del progetto retrò in chiave moderna di Joe Bertè
11/10/2017 21:10:00

La musica può fermare il tempo riesumando i valori ed i ricordi del passato e far conoscere alle nuove generazion...

Cittadini uniti per un progetto comune
07/10/2017 20:45:00

Riunione di cittadini uniti dal fine comune, lavorare insieme per un progetto federale, la chiave della salvezza di un...

Milazzo (ME) - Acquisite già 30 richieste di Carta identità elettronica nei primi due giorni
04/10/2017 21:35:00

Sono già 30 le richieste di carta d’identità elettronica acquisite dallo speciale sportello comunale...

Milazzo (ME) - La raccolta porta a porta arriva nel centro cittadino
03/10/2017

La procedura di riconversione del metodo di raccolta dei rifiuti solidi urbani presso utenze domestiche, avviata nel cor...

Roma - Palazzo Chigi, il premier Gentiloni ha incontrato i Sindaci delle Città metropolitane
02/10/2017 20:55:00

Si è svolto stamane a Roma l’incontro tra il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ed i Sindaci metropol...

Vibo Valentia - Concerto di beneficienza della Corale “In-Canto”
01/10/2017 16:40:00

Si è svolta nella Sala Conferenze della Biblioteca Comunale il concerto di beneficienza dal titolo “Vocale ...



qui colonna
Javan24 Italia - Uno sguardo al mondo
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2017 Javan24.it  - Tutti i diritti riservati