Il mistero del Lago nel deserto

Il nostro pianeta non finisce mai di stupirci e ci offre questa nuova visione, una sorta di miraggio è apparso alla gente del luogo, un fenomeno sin qui ancora non chiarito ha dato il via alla formazione del “lago di Gafsa”, colmo di un’acqua cristallina nata tra la siccità del deserto della Tunisia. A scoprire il lago è stato un pastore del luogo che ha subito avvertito gli abitanti, ed è bastato poco tempo per riempirsi di persone tutte desiderose di rinfrescarsi in una zona dove le temperature oscillano normalmente oltre i 40°.

Il governo però ha invitato i bagnanti alla prudenza, in quanto nella zona esistono delle miniere da cui viene estratto fosfato e dunque il nuovo lago potrebbe essere contaminato da delle sostanze chimiche nonché cancerogene. Ma i cittadini non si curano di questo avvertimento e continuano a tuffarsi in questo splendido lago, anche se le acque dopo un paio di giorni hanno cominciato ad intorbidirsi, assumendo un colore verde e riempiendosi di alghe.

Si attende il responso degli esperti, l’ipotesi più probabile secondo alcuni geologi del luogo è che un’attività sismica non identificata possa aver spezzato una roccia al di sopra della falda facendo fuoriuscire l’acqua in superficie, un’altra ipotesi avanzata è quella di un semplice accumulo di acqua piovana; qualora la prima ipotesi fosse quella reale, gli esperti hanno voluto precisare che l’acqua, così come è fuoriuscita, potrebbe scorrere in direzione opposta, trascinando con sé anche i bagnanti.

 

 

Condividi
27/05/2017 16:00:00 - Pubblicato da Redazione
Torna indietro
ULTIME NOTIZIE

Nasce oggi l'Assemblea Popolo Italiano.
15/06/2017 21:50:00

Per tutti gli Italiani che hanno la speranza nel cuore di un'Italia migliore nasce oggi 'ASSEMBLEA POPOLO ITALIANO' - ...

Un talento Messinese: Eliana Camaioni
13/06/2017 22:40:00

La scrittrice messinese Eliana Camaioni è laureata in Lettere e dottore di ricerca in Filologia di testi scient...

Giovani: In Italia, non si pensa al futuro fra 30/40 anni sarà una catastrofe
04/06/2017 19:00:00

In Italia, non è solito pensare al futuro, infatti, basta vedere le scelte e le decisioni, che i nostri politic...

G7 Taormina: Tutto apposto e niente in ordine
29/05/2017 08:15:00

Da pochi giorni si è concluso il 43° vertice del G7, svoltosi il 26 e 27 maggio nello splendido scenario di...

Scar Project: guardare per comprendere
27/05/2017 19:00:00

Saper guardare la realtà con occhi diversi da quelli che si è sempre creduto di avere.  Guardare le p...

1942: Il mondiale fantasma
27/05/2017 12:00:00

Nel 2011 una co-produzione italo argentina diede vita ad un film/documentario dal titolo “Il Mundial dimenticato...

Vincenzo Consolo: Vita ed Opere
26/05/2017 21:30:00

Nato a Sant’Agata di Militello, in quel di Messina, nel 1933, Vincenzo Consolo è stato uno scrittore, nonché giornalis...

Fragola: Frutto dalle innumerevoli proprietà benefiche
26/05/2017 17:00:00

    Frutto tipico di questa nuova stagione? Sicuramente tutti avete pensato alla fragola, frutto dal colore rosso at...

La città di Milazzo inserita tra i Borghi più belli d’Italia
25/05/2017 13:30:00

Il Comune di Milazzo è stato inserito tra i borghi più belli d’Italia attraverso il riconoscimento onorario per il bie...

I Puffi? Un “popolo” di Comunisti
25/05/2017 08:30:00

I vecchi e cari puffi! Piccole creature immaginarie di colore blu che popolano una foresta europea, queste strane crea...



qui colonna
Javan24 Italia - Uno sguardo al mondo
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2017 Javan24.it  - Tutti i diritti riservati