La Russia ammassa più forze vicino al confine ucraino

La Russia sta realizzando un nuovo assembramento militare sul confine con l’Ucraina orientale, ammassando truppe e difese aeree avanzate entro il territorio del suo vicino di casa, secondo il dipartimento di Stato degli Stati Uniti.
Molte unità sono state dispiegate nei pressi della frontiera orientale dell'Ucraina, ponendo numericamente e massivamente al massimo la presenza militare russa da ottobre.
Marie Harf, un portavoce del dipartimento di Stato americano, ha accusato la Russia e i suoi alleati ribelli in Ucraina di rompere il secondo cessate il fuoco firmato in febbraio a Minsk.
Più di 6.300 persone sono state uccise in Ucraina orientale dall'inizio della guerra dello scorso anno, nelle regioni di Donetsk e Lugansk.
I combattimenti erano diminuiti dopo l'ultimo accordo di Minsk, ma la situazione sembra essere crescente, ancora una volta, dopo due mesi di tregua.
- Le forze separatiste e russe combinate mantengono un notevole numero di pezzi d’artiglieria e lanciarazzi multipli all'interno di zone vietate ai sensi degli accordi di Minsk - ha riferito la signora Harf - L'esercito russo ha installato sistemi di difesa aerea supplementari in Ucraina orientale ed ha trasferito molti di questi più vicino al fronte.
Questo è il più forte dispiegamento russo di missili di difesa aerea in Ucraina da otto mesi. Lo scopo principale di queste unità è quello di proteggere le truppe e i carri armati, il che suggerisce che la Russia si stia preparando per una nuova incursione.
Le forze russe si sono allenate insieme ai loro alleati ribelli all'interno dello Stato ucraino. Questi esercizi “complessi” hanno incluso l'uso di droni, pari a un “segno inequivocabile della presenza russa”, ha aggiunto il dipartimento di Stato.
Una messa a fuoco dall’assembramento militare sembra essere il porto di Mariupol, la seconda città più grande della regione di Donetsk, con una popolazione di 500.000 persone. Mariupol era sotto il controllo separatista fino allo scorso agosto, quando è stata ripresa dalle forze ucraine.
La città si trova sulla strada E58 che collega il confine russo con la Crimea, la regione che il Cremlino ha annesso lo scorso anno. Prendere Mariupol potrebbe fornire a Mosca una piattaforma per un collegamento via terra con la Crimea.
Fonti ucraine affermano che l’artiglieria ribelle e i carri armati avessero sparato mercoledì e giovedì, contro le forze governative a Shyrokyne, un villaggio in prima linea nei pressi di Mariupol.
Gli Stati Uniti riferiscono inoltre che le truppe russe si stiano ammassando a 400 chilometri più a nord della zona di confine di fronte a Kharkiv, una città ucraina che è rimasta sotto il controllo di Kiev durante la crisi. Gli ultimi movimenti militari suggeriscono che l'obiettivo russo potrebbe essere quello di minacciare sia Kharkiv che Mariupol contemporaneamente.
Il Cremlino accusa l'America di violare l'accordo di Minsk con l'invio di centinaia di truppe in Ucraina occidentale per addestrare l'esercito nazionale. Vladimir Putin, ha negato che ci siano forze russe in Ucraina.
I separatisti filo-russi hanno riferito che quattro dei loro uomini fossero stati feriti dai bombardamenti ucraini.
Alexander Zakharchenko, il capo dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donesk, ha reso noto ai giornalisti: “L'Ucraina è pronta ad attaccare, la nostra intelligence mostra questo”.
Petro Poroshenko, il presidente ucraino, vuole che i leader europei schierino le truppe di pace per monitorare il cessate il fuoco. L'Unione europea, che ha firmato un accordo di associazione con l'Ucraina lo scorso giugno, lunedì prossimo, terrà un vertice con il signor Poroshenko, a Kiev. Questa settimana, l'Unione europea ha annunciato un ulteriore prestito di 270 milioni all’Ucraina, portando il totale concesso a 1,4 miliardi di dollari.

Condividi
25/04/2015 15:30:00 - 
Torna indietro
ULTIME NOTIZIE

Spadafora (ME) - Al via le riprese del corto “Senza le ali”
24/09/2017 11:35:00

Inizieranno martedì 26 settembre le riprese del cortometraggio dal titolo “Senza le ali”, una storia ...

Acireale (CT) - Tanti vincitori al concorso “Candy Vip 2017”
19/09/2017 18:25:00

  Si è svolta domenica 17 settembre in piazza Peppino Impastato (ex piazza Cappucini di Acireale) la 7°...

Messina - Al 'Maurolico' in corso i lavori di restyling della sede liceale
19/09/2017 16:00:00

  La prestigiosa sede del Liceo “Maurolico” avrà un nuovo look; sono in fase di ultimazione i l...

Milazzo (ME) - Il Castello riconosciuto “luogo della cultura”
10/09/2017 10:50:00

L’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e Identità siciliana col decreto n°2997/2017 ha riconosc...

Milazzo (ME) - Targhe ricordo alle bande musicali ospiti della città
08/09/2017 21:15:00

Su iniziativa del Presidente del consiglio comunale Gianfranco Nastasi sono state consegnate due targhe, come segno e ma...

Messina - Palazzo dei Leoni non ostacola il ripristino della sezione staccata di Tortorici
06/09/2017 16:05:00

  In mancanza dei provvedimenti di revoca degli organi competenti l’attività scolastica sarà...

Milazzo (ME) - Consiglio approva mozione Magistri sulle ambulanze medicalizzate
06/09/2017 16:05:00

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità dei presenti (16 consiglieri) la mozione per la tutela del...

Milazzo (ME) - Nota delle associazioni ambientaliste sul riesame dell’AIA alla Raffineria
04/09/2017 22:10:00

  In merito all’Autorizzazione Integrata Ambientale della Raffineria di Milazzo, tutt’ora in corso a...

Milazzo (ME) - Convegno su 118 e Pte. La protesta delle municipalità locali
02/09/2017 19:50:00

Si è svolto ieri a Palazzo D’Amico l’incontro pubblico sulla tutela del servizio di ambulanze medical...

Milazzo(ME) - Inaugurato il monumento realizzato dall’orafo Piccione
02/09/2017 19:40:00

  Il sindaco Giovanni Formica e il maestro Antonello Piccione hanno inaugurato giovedì sera il nuovo monume...



qui colonna
Javan24 Italia - Uno sguardo al mondo
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2017 Javan24.it  - Tutti i diritti riservati